lunedì 12 gennaio 2009

Della brevità delle cose

Oggi è iniziato il disgelo e continuerà. Con il ghiaccio naturale, l'inverno per quest'anno ha dato.

Io ho evitato di bere il caffé stamane, che senza zucchero non mi piace, ho evitato pane e frumento in genere. Poi dopo una cena sofferta in cui entrambi i mostri hanno rifutato tutte e 4 le cose cucinate in tavola (merluzzo bianco con filino d'olio, quinoa passata per riso, fagioli bianchi in salsa di pomodoro, frittelline di zucca), hanno mangiato a forza qualche cucchiaiata in cambio di un panino (altrimenti li stavo mandando a letto senza film della talpina, sui due piedi), mi sono sparata due cucchiaiate della crema di nocciole e cioccolato che avevo appena spalmato per Orso.

Biologica, questo si.

Anche la crociata dello zucchero bianco sarà una cosa sofferta, temo.

8 commenti:

graz ha detto...

Gravi peccati sulla coscienza?? Pessimo karma??? dillo cara, dilloazzia che vediamo di trovare una soluzione ;-)) /graz

PS come è iniziato il disgelo? se fino a ieri si correva l'elf etc etc??!!

vic ha detto...

ma pure tu, che ti metti a fare la crociata contro lo zucchero bianco in pieno winterblues... dammi retta, un passo alla volta. Magari lasciati il cucchiaino da mettere nel caffè. E puoi far passare l'orzo per riso, ma non la quinoa: i tuoi pargoli non saranno mica cresciuti in pentola, come da foto, per niente?

Baol ha detto...

Ma perchè farsi così male? :(

desian ha detto...

Eh sullo zucchero bianco ci sarebbe da dire. Ma tu consideri zucchero bianco anche fruttosio, saccarosio e aspartame? No, perché io ho semplicemnete cambiato abitudine, drogandomi di surrogati. Sempre bianchi, però!

Trasparelena ha detto...

non ho capito, scusa
spiegheresti meglio? grazie!!
p.s. beati voi che già avete il disgelo che qui fa un freddo che non si vedeva da decenni!

Mammamsterdam ha detto...

Elena, il disgelo significa che no ci sono più i canali ghiacciati e il sole, ma è grigiolino e freddino e pure umido, adesso che si è rimesso a piovere. da suicidio, insomma.

Si, lo so Vic, che non sono molto furba, ma con la casa stravolta, la cucina da campo e il capo depresso io dormo tutte le sante mattine. allora sto evitando il latte per vedere se succede qualcosa, e lo zucchero lo elimino contro cose che per decenza non scrivo sul blog.

però il miele e la cioccolata biologica si, eh?

emily ha detto...

me la farei anche io una scofanata di cioccolata. equo e solidale naturalmente.niente di meglio di un po' di cioccolata x il morale a terra!

LGO ha detto...

Quindi niente pattini d'argento e tutto il resto?
:((((