martedì 23 dicembre 2008

Mangiare ad Amsterdam il 26 dicembre

Ho appena scoperto che la mia trattoria preferita rimane aperta il 26 dicembre. Si tratta del cinese-indonesiano MokSam, in Albert Cuypstraat, non dal lato del mercato, ma dall'altro, proprio di fronte alla fermata del tram.

Insomma, basta prendere il 16 o il 24 dalla stazione e scendere ad Albert Cuyp. Sta di fronte, è quella con gli infissi diointi di rosa salmone e i tavolinetti con il ripiano di granito.

Proprio oggi, durantela spesa natalizia al mercato, ci sono andata a mangiare il mio solito Moksi Meti. È il piatto che mi piace di più, tantevvero che di rado ordino altro, anche se è tutto buono.

Per un piatto di riso, con un vassoietto di carni miste (pollo, anatra, salsiccia e manzo alle 5 spezie) su un lettino di coste di bietola che in realtà sono Paksoy, identico con meno verde e più costa, e una salsina densa tipo sugo di carne sopra, con un bicchiere di succo di Guava, ho pagato € 6,50.

Altre cose che mi piacciono sono:
- la Sato (o saoto) soep, una minestrina con dentro vermicellini corti e un uovo sodo,
- Telo con bakkeliauw che è un tubero di cassava (tipo patata dolce) con sfilacci di baccalà piccantino
- Baka Bana, che è la banana fritta in pastella, ma la bananona quella da cucinare
- Pastei, una specie di panzerotto di pasta ripieno di carne

Insomma, per quello che costa, in centro ci prendete al massimo una porzione di patatine o un panino, qui almeno hai un piatto completo e 'mangi cucinato' come dice mia mamma.

T'ha ddà piacè, questo si.

3 commenti:

Baol ha detto...

Io mangio tutto, che dici, vengo? :P

Flavia ha detto...

non so se mi piacerà, ma a leggerti mi veniva l'acquolina in bocca!
auguri!

Chantilly ha detto...

tantissimi auguri di buon Natale.
che sia una giornata allegra e serena