venerdì 26 marzo 2010

Programmi per il weekend (tiriamoci su)


Mai iniziare grandi lavori di spostamento mobili, apertura scatoloni e simili se non hai il tempo di finirli. No, lo dico per esperienza personale recente. In giro ci sono più scatoloni del tollerabile, ma butterò via parecchio stavolta (si, ha, ha, rise la marchesa in portoghese).

Il letto a castello de los belvos è stato traslocato in camera di Ennio, più silenziosa, più grande, più scura perché ha le tendine giuste. Il quadro dell'albero di Ennio è pronto per essere appeso sopra al divano degli ospiti in camera di Orso, che diventerà il lounge. Il vecchio comò che sta provvisoriamente a prender spazio in bagno diventerà l'esposizione di lego montati, così forse diminuiamo il numero dei pezzettini sparsi in giro. Ne ho salvati a tempo perso una ventina dale fessure del tavolato lungo i muri (i battiscopa si è capito che bene che va li metteremo quando sarà ora di venderla questa casa? No, in caso non si fosse capito).

Il resto è un casino immane. Passeremo il weekend a dividere giocattoli, mettere da parte quelli ormai cresciuti e risistemare quelli ancora in uso.

E faremo la spesa e cucineremo che Ennio oltre a prepararmi la macchinetta del caffé tutte le mattine, purché sia io ad accendere il gas, qualche settimana fa ha fatto la pasta alla chitarra (ho ritrovato la ciappa della macchinetta cigolosa) ed è meglio che non si dimentichi come si fa. Orso è diventato il mio specialista di lasagne, sbriciola alla perfezione con la macchinetta le mozzarelle e le uova sode (si, a casa mia la lasagna si fa senza besciamella ma con le uova sode triturate in mezzo) e le stede a strati.

E per il capo prima o poi scrivo il libro di ricette veloci per genitori indaffarati. Ma andremo anche al parchetto a giocare con le casette e la pompa che abbiamo scoperto ieri andando in piscina (giocare con la pompa significa pompare l'acqua, costruire dighe di sabbia e rientrare bagnati e inzaccherati, che lo dico a fare?), e lo faremo prima o dopo la piscina della domenica mattina che è diventata ormai il nostro rituale. E se c'è il sole, pic-nic nel parco e poi alle 14 a costruire la casettina dei tesori con il falegname alla Noorderkamer.

Cacceremo i laptop dalla camera da letto. Chissà, magari riordineremo la camera da letto. E che ne so, magari non faremo nulla di tutto questo e toccherà andare a trovare e coccolare la zia pazza, che oltre ad essere pazza e insopportabile sia io che il capo abbiamo chiuso da anni con lei. Ma quando tocca, tocca, e preferisco ricordarmi con che entusiasmo mi ha fatto il bouquet e le decorazioni per le macchine quando ci siamo sposati.

Che tanto con le disgrazie tutti quanti, pazzi e sani, o scleriamo di brutto o improvvisamente ci diamo una gran calmata. Io spero la seconda.

5 commenti:

valverde ha detto...

Cara non parlarmi di scatoloni ,che io ne ho qua ancora chiusi dopo 9 anni dal trasloco e l'unica consolazione è che son già pronti per il nuovo trasloco!!:))
da ciò deduco che li aprirò entro il 201.??? mah!;D
alla fine quando ne apro uno è come scoprire un tesoro :che mica mi ricordo cosa c'era dentro!
(e scrivere fuori quello che lo scatolone contiene? nooo... troppo facile così!)
bacioni molto comprensivi e solidali
val

Mammamsterdam ha detto...

9 anni? Guarda, mi sento subito riconsolata. Noi in realtà ce lo avevamo pure scritto quello che c'era (ho o non ho il marito archivista?), ma nel frattempo le cose vengono tirate fuori, posteggiate, ricollocate, quindi questi scatoloni hanno già fatto il giro dell'oca.

MammaInItaly ha detto...

Questo post è il tuo cerotto per l'anima di noi lettori abituali!;-) E lette le ultime due righe spero anch'io in una grande calmata e nel godere dell'assaporare di bei momenti con la famiglia,... Alla faccia del battiscopa!!! Un abbraccio grande

Mammamsterdam ha detto...

Grazie, e l'auguro anche a te e tutti i tuoi la grande calmata prepasquale, anche se so che ti tocca un'altra settimana de fuego.

graz ha detto...

Ma che bella la foto del pastaio!! (e o hai fatto la furba oppure la cucina sta andando alla grande) cmq ho una mezza idea di proporti una visita (mia) ma solo se mi prometti sulla testa dei tuoi eredi di lasciarti aiutare.

(mò vediamo che mi dici)

/graz