venerdì 18 dicembre 2009

Cresce

Orso sta diventando veramente un bambino grande. L'altra sera che si era addormentato nel nostro letto gli abbiamo scoperto una faccina magra e smilza.
Poi arriva MIA madre e gli da compiti complessi, tipo: Orso vai in camera MIA, sul comodino ci sono i dischi con le canzoni di natale, portali.

E lui li ha portati e li abbiamo ascoltati mentre facevamo i biscotti.

I biscotti erano per la cena di natale dells scuola per la quale alla richiesta di vestirsi bello si era offeso.
"io sono gia bello".
Poi ha visto la cravatta suo amore e si e' affrettato a cambiarsi.

Inutile, e' proprio cresciuto. Ma forse mi sono abituata nel frattempo perche' non mi fa piu' impressione. Pero' mi commuove uguale

4 commenti:

mamikazen ha detto...

Uaaaaaah! Anche i miei sono convinti di essere bellissimi, mi sa che gliel'ho detto troppe volte :D

animapunk2 ha detto...

che tenerezza, quando sono piccoli...

Lanterna ha detto...

Mi sembra grande il mio piccolo, che non ha neanche 2 anni ma, quando vuole, capisce ed esegue tutto quelli che gli dico (da ciò capisco che, quando non lo fa, non è perché non capisce). Mi sembra grande perché riesce a star dietro ai giochi di sua sorella, mentre lei alla stessa età non riusciva nemmeno a usare la maggior parte dei giocattoli. Mi sembra grande perché vuole leggere in continuazione, mentre lei si è appassionata alla lettura a circa 3 anni. C'è poco da fare, il secondo cresce più in fretta.

E poi c'è lei, la grande. Che a volte mi stende con un congiuntivo corretto e a volte si perde in un bicchier d'acqua.

Ieri Luca ed io dicevamo: ma ci pensi che, quando lui avrà la stessa età di lei adesso (4 anni), lei starà andando in prima elementare? Ed è solo tra 2 anni? Mi sembra ieri che mi preoccupavo perché era in ritardo sul linguaggio e adesso vuole imparare già a scrivere...

Kiara ha detto...

In realtà i secondi crescono prima, un po' perché noi grandi pretendiamo di avere una vittima sacrificale per i nostri esperimenti, un po' perché loro vogliono emularci...a ripensarci, mi commuovo. Avevo 5 anni e mezzo quando nacque mia sorella e ora è così grande :')