sabato 30 luglio 2011

Il diploma di nuoto

Il capo chiama mentre sto gidando, così passo il telefono a Orso, anche perchè so che è con lui che vuole parlare. Al telefono ancora non l' ho beccato, ma gli ho mandato la foto con il diploma.

"Ciao Barbara sta guidando e non può parlare, sono io Orso".

"...."
"SI..."SI".
Che tono entusiasta ed energico, con quel si.
"Si".
"...."
"Si".
"..."
"Ciao".

" Sai mamma, rispondere al telefono è facile, basta che dici si e alla fine dici ciao".

Dovevamo essere in campagna con il capo questo weekend per ammirare figlio2 che prende, finalmente, il diploma A di nuoto da privatista. Poi l' esame glielo hanno spostato a venerd`^mattina e cos`^giovedì, dopo un appuntamento sono salita direttamente sul treno, con due mutande e una maglietta di riserva, per andare ad assistere il bagnante e riprendermeli.

Ecco il video del momento supremo.
video

Alla fine eravamo tutti esausti.

6 commenti:

dome ha detto...

congratulazioni a n. 2!

Pentapata ha detto...

bravo Orso !

Amedeo ha detto...

Dio mio, che tenerezza!
Compliemtoni a Orso!

mamikazen ha detto...

Complimentiiiiiiiii!!!!!!!!!

Mammamsterdam ha detto...

Si, l' aggettivo qualificante per Orso è proprio "tenero", niente da fare. Anche adesso che è lunghissimo e magrissimo e in odore di verme solitario da sverminare al più presto, continua a conservare nella mani e nei piedi qualcosa di tondo e morbido da bambino p[iccolo, che come madre personalmente mi scioglie tutte le volte.

stefafra ha detto...

Bello e bravo, il gamberetto natatorio col diploma!
Il tuo bimbo é magro e lungo, ma se avesti visto le foto del mio moroso a quell'etá Orso in confronto é paffutello ;-).